Palazzo del Podestà

Fu eretto attorno al 1330 come residenza per il Signore della città. Subì consistenti modificazioni nel XVI secolo; la forma attuale si deve ad un ripristino dei primi decenni del XX secolo. 

Al piano terreno sono presenti tre archi gotici frontali; da quello centrale pendeva la corda destinata all'impiccagione dei rei. Al piano superiore, merlato, si aprono altre cinque finestre minori.

INDIRIZZI

Piazza Cavour, 27
47921 Rimini (RN)

COME ARRIVARE

In auto: uscita autostrada A14 Rimini Sud; proseguire per il centro per circa 3 km

In treno: dalla stazione proseguire su viale Dante fino alla centrale Piazza Tre Martiri, poi a destra verso piazza Cavour